I primi attacchi Ddos sui principali siti web- 2000

Nel giro di tre giorni, gli hacker causano l’interruzione di molti siti web tra I più visitati, tra I quali Yahoo!, Amazon, Buy.com, eBay e d CNN.com usando attacchi “Denial of Service” che sovraccaricano i server che ospitano i siti con un numero enorme di richieste di dati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *