Virus Kournikova entra su Internet – 2001

OntheFly, alias di J. De Wit, giovane studente olandese di informatica è sotto processo in quanto accusato di aver diffuso un virus noto con il nome di Anna Kournikova. Sebbene siano stati milioni i sistemi infettati, gli investigatori dell’FBI sono stati in grado di provarne poco più di una cinquantina ed a fronte dei milioni di dollari che possono essere stati spesi per rimediare alle conseguenze, sono stati lamentati danni per meno di 200 mila dollari. La sentenza è prevista per fine settembre; la richiesta di pena potrebbe comportare un certo ammontare di ore che J. De Wit dovrebbe prestare in termini di assistenza sociale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *